Sega Dreamcast
Specifiche tecniche

go down0

it’s still Thinking

Dreamcast specifiche tecniche

space invaders vmu minigame

Processore Hitachi SH4 Central Processing Unit Hitachi SH4 CPU 200MHz velocità processore 360 MIPS (milioni di istruzioni per secondo) 1.4 miliardi di operazioni con virgola mobile a secondo Calcoli 3D Banda di bus a 800+ MB/secondo Processore NEC / Videologic CLX1 PowerVR2DC Graphics Processing Unit: Processore NEC / Videologic CLX1 (PowerVR di seconda generazione) Livello di rendering di picco pari a 3 milioni e mezzo di poligoni/secondo Texture mapping con correzione prospettica Filtri Mip-map puntuali, bilineari, trilineari ed anisotropici 
Gouraud shading, Z-buffer , Sorgenti di luce a colori , Anti-aliasing dell'intera scena , 16.7 milioni di colori, Compressione texture, bump mapping ed effetto nebbia basati su accelerazione hardware Creazione volumetrica di ombre e sorgenti di luce Super sampling, Hidden Surface Removal (HSR), tecnica grazie alla quale venivano renderizzati solamente i poligoni realmente visibili su schermo. Mentre le altre console di solito applicano il rendering e gli effetti a tutta le scena, comprese quindi parti che nascoste da altri oggetti su schermo non saranno mai visibili, il Dreamcast aveva la capacità di calcolare quali oggetti sarebbero stati nascosti, risparmiando quindi risorse hardware non renderizzandole. 

Anche l'Xbox, il Gamecube e la PS2 avevano piccole integrazioni di questo tipo, ma nessuna delle 128 bit come il Dreamcast implementava un HSR così evoluto.

Grazie a questa tecnica aumentava notevolmente la possibilità di costruire scene complesse anche oltre quello che sarebbe stato il limite della console. 
Memoria: 16 MB di RAM principale, 8 MB di RAM video (VRAM) , 2 MB di RAM sonora , 128KB di Flash RAM Suono: Dispositivo sonoro Yamaha AICA RISC CPU DSP per effetti in tempo reale 64 canali sonori Supporto completo per il suono 3D Compressione audio a livello hardware Supporto multimediale: GD-ROM Capacità fino ad 1 GB Velocità di lettura 12X Altro Modem 56K (incluso ed upgradabile) 4 porte per i controllers Porte di espansione incorporate

chao sonic vmu minigame

VMU Visual Memory Unit

Dreamcast vmu

La Visual Memory Unit risulta essere un avanzato sistema di archivio per i salvataggi dei giochi Dreamcast. Inizialmente concepito per diventare un oggetto di culto (seguendo l'esempio anche dei tamagotchi) non si accontenta di essere una semplice memory card, ma anche una vera e propria consolle portatile. E' infatti capace di sfruttare la propria memoria (128 kb, ovvero 200 blocchi) per memorizzare minigiochi scaricati direttamente da internet o sbloccati tramite determinati titoli per Dreamcast. Si possono gestire i salvataggi anche senza collegarlo al dreamcast ed inoltre si può connettere direttamente con un'altra VMU per scambio dati o per sfide con determinati minigiochi. 
La VMU può chiaramente affidarsi alle sue capacità visuali e sonore anche senza batterie se la si collega al dreampad, mostrando così informazioni sul gioco, immagini, stato di salute, munizioni rimanenti, ore di gioco e segnalazioni sonore di oggetti nascosti; il tutto dipende dalle possibilità che offre il gioco stesso.

Indispensabile per alcuni giochi quotati al multiplayer infatti grazie alla sua principale caratteristica può fornire informazioni esclusivamente al singolo giocatore tenendole nascoste ai rivali, come il mazzo di carte di cui si dispone.

Tuttavia la propria memoria la si può utilizzare anche esclusivamente per il suo scopo nativo ossia i salvataggi, 160 blocchi sono presenti di default ma grazie a recenti applicativi reperibili per internet è possibile sbloccare ulteriori 40 blocchi che la vmu mantiene inaccessibili, o in alternativa comprimere i salvataggi in modo da poter disporre di più spazio. 
In entrambi i casi tuttavia si possono verificare problemi, Altre particolarità da segnalare sono la funzione di autospegnimento per evitare sprechi di batteria, la possibilità di creare wallpaper personalizzabili per la VMU o scaricarne già pronti da internet ed una fessura per inserire un laccetto non compreso nella confezione.

La scatola contiene oltre alla VMU e le istruzioni anche due batterie bottone già inserite e attivabili rimuovendo un cartellino. Peso 45g,

VMI/VMS: sono le estensioni dei file (game o salvataggi) per VMU disponibili in rete e scaricabili connettendosi tramite Dreamcast.

DCI: questo formato è destinato a quelle vmu nexus interfacciabili col PC.